domenica 31 maggio 2015

RICETTE CON LE ALGHE DI PORTO MUINOS.





La mia curiosita' mi spinge a provare sempre cose nuove. La mia cucina e' sempre in continua evoluzione, mi piacciono i piatti tradizionali, ma mi piace scoprire anche nuovi sapori ed abbinamenti che magari a qualcuna potranno apparire inusuali. Nella mia avventura al TuttoFood, mi sono scontrata in una realta' per me nuova, quella di Porto Muinos, nello specifico sono venuta a conoscenza delle verdure del mare, ovvero delle alghe e del loro utilizzo in cucina. Mai provate le alghe e voi?

Le alghe hanno un alto contenuto di iodio, di calcio, magnesio e potassio, oltre ad avere un alto contenuto di fibre che ci aiutano ad avvertire prima il senso di sazieta', tanto utile per chi osserva un regime dietetico ipocalorico. Hanno anche una buona quantita' di vitamina A, pensate che e' presente in quantita' 20 volte superiore rispetto alla carota. Aiutano ad eliminare le impurita' e le tossine dal nostro organismo, favoriscono la digestione, aiutano fegato e reni a lavorare e hanno funzione antinfiammatoria. Queste alcune delle loro proprieta' piu' importanti. Sono delle verdure concentrate ed introdurle nella propria alimentazione, non puo' che fare bene.
Porto Muinos dal 1998 commercializza alghe della Galizia, Spagna, da produzione biologica. Nel loro shop troveremo una vasta scelta di prodotti, dalle alghe essicate, alle insalate, dal riso alla pasta, dalle salse ai tapas, molluschi e altri prodotti dell' Atlantico. Ora vi faccio vedere come ho utilizzato l' insalata di alghe essicate.




Un bel COUS COUS CON ALGHE ESSICATE E POMODORINI. Le alghe vanno messe in ammollo in acqua fredda per 5 minuti, poi si procede al cambio dell' acqua e si tengono in ammollo altri 5 minuti. Vi ricordo che reidratandole il loro volume raddoppia anche di dieci volte, quindi tenetene conto. Le alghe al tatto risultano viscide, proprio come quelle che si trovano al mare attorno agli scogli ed il loro odore non e' dei migliori, ma una volta cucinate nel modo desiderato, sapranno sorprendervi per il loro gusto. Io dopo averle reidratate, ho scaldato un filo di olio extravergine di oliva in una padella con uno spicchio di aglio, a doratura dell' aglio l' ho eliminato ed ho aggiunto i pomodorini ciliegia tagliati a spicchietti e dopo un paio di minuti le alghe. Ho fatto saltare alcuni minuti e per finire ci ho aggiunto il cous cous preparato in precedenza.





E che dire di queste POLPETTINE RIPIENE ALLE AGHE E PATATE? Delle polpette che sapranno sorprendervi. Ho messo a lessare delle patate in acqua bollente leggermente salata, poi le ho scolate e passate allo schiacciapatate fino a ridurle in purea. Fatele raffreddare, poi unite le alghe reidratate e sminuzzate con un coltello, un cucchiaio di grana, qualche cucchiaio di pangrattato fino ad ottenere un composto sodo e aggiustate di sale. Prelevate il composto con un dosatore da gelato, in modo da ottenere polpette delle stesse dimensioni e al suo interno mettete una ciliegina di mozzarella, chiudendo bene. Passate in altro pangrattato e tenete le polpette in frigo un paio di ore. Friggete in abbondante olio di semi di arachidi bollente, fino a doratura.




E per finire ecco le mie TAGLIATELLE CON ALGHE WAKAME AL PROFUMO DI MARE, delle tagliatelle dal sapore delizioso, che si puo' scegliere di mangiare semplicemente condite con burro od un filo di olio extravergine di oliva, o perfette con condimenti a base di frutti di mare o verdure. Io ho fatto un semplice sughetto con olio extravergine di oliva, aglio, peperoncino, pomodorini ciliegia e cozze.
A volte si hanno pregiudizi mentali su certi alimenti, io ho scoperto che le alghe sono buone e nutrienti come tante altre verdure.Prossimamente vi presentero' altri nuovi prodotti. Visitate il loro sito, scoprirete tanti prodotti a base di alghe, che nemmeno immaginavate.

mercoledì 27 maggio 2015

TAGLIATELLE LA CAMPOFILONE A MODO MIO.





Oggi e in altri articoli, vi deliziero' con alcuni primi piatti, dove la protagonista e che signora protagonista e' sempre lei, la pasta secca all' uovo de La Campofilone.
L' azienda e' sinonimo di qualita', i grani duri selezionati NON sono OGM e sono coltivati esclusivamente nelle Marche, dove l' azienda si trova. Ingredienti di assoluta qualita', metodo di produzione che segue fedelmente le procedure tramandate di generazione in generazione.rendono questa pasta speciale.
Solitamente la pasta all' uovo che ho sempre acquistato, rilasciava tutto il suo amido nell' acqua di cottura, rendendo quindi la pasta collosa, questo non e' successo con la pasta La Campofilone.

Passiamo ora alla prima ricetta che ho scelto per esaltare la bonta' delle Tagliatelle La Campofilone, un mix di ingredienti dove il sapore deciso del polpo, si amalgama perfettamente alla dolcezza del peperone giallo, con aggiunta di olive taggiasche e capperi che rendono il piatto decisamente saporito e di carattere, un perfetto piatto unico.

TAGLIATELLE LA CAMPOFILONE A MODO MIO
Ingredienti per 4 persone:
250 g di tagliatelle La Campofilone
350 g di polpo decongelato
2 piccoli peperoni gialli
2 cucchiai di capperi sottosale
50 g di olive taggiasche
1 spicchio di aglio
olio extravergine di oliva
3 cucchiai di vino bianco secco
prezzemolo, basilico, sale q.b.
Per la cottura del polpo, 1 carota, 1 pezzo di sedano, 1 foglia di alloro e pepe nero in grani.
Preparazione: in una pentola portare ad ebollizione l' acqua con la carota, il sedano, l' alloro e il pepe. Appena l' acqua bolle, tuffare piu' volte i tentacoli del polpo affinche' si arricciano e poi tuffare il polpo
nell' acqua. Cuocere per 30 minuti circa, spegnere e lasciare intiepidire il polpo nella sua acqua di cottura. Tagliarlo a pezzetti. Versare qualche cucchiaio di olio in padella con lo spicchio di aglio tritato e farlo dorare, a questo punto aggiungere il polpo cotto in precedenza, sfumare con il vino e aggiungere i peperoni tagliati a cubetti, le olive, i capperi dissalati, aggiustare di sale e cuocere alcuni minuti. Nel frattempo tufferete le tagliatelle in acqua bollente salata, seguendo il tempo di cottura indicato nella confezione. Io le ho scolate un attimo prima, per poi aggiungerle nella padella del condimento per saltarle a fuoco vivace, in modo da farle insaporire bene. Cospargere di prezzemolo e basilico tritato. Impiattare e servire subito.




Una pasta perfetta per gusto ed estetica, finalmente posso servire della pasta secca all' uovo che non si spappola in mille pezzi e non risulta collosa. Vi aspetto prossimamente nel blog per altre ricette in compagnia di La Campofilone. Vi invito a seguirli anche sulla loro pagina facebook, per essere sempre aggiornati sulle novita'. Per i vostri acquisti, invece, cliccate semplicemente qua.

martedì 26 maggio 2015

LA MIA BEAUTY ROUTINE CON ALONA SHECHTER





Aprire il pacco di Alona Shechter e' stato amore a prima vista... Il packaging lussurioso da mille e una notte, il profumo avvolgente, impossibile non innamorarsi di questi prodotti Made in Israele.
L' azienda dal 1994 produce prodotti naturali, non testati sugli animali, prodotti per la cura del corpo, della pelle e dei capelli. Prodotti che contengono combinazioni di erbe e piante medicinali, oltre ai minerali estratti dal Mar Morto, dall' alto potere terapeutico.

Sto usando ogni mattina la BEAUTYLI CREAM, guardate quanto e' bello il vasetto rosso lucido, una crema dalla texture ricchissima, perfetta per dare nutrimento anche alle pelli piu' secche. La crema contiene estratti naturali, camomilla, the' verde, estratto di melograno, caprifoglio, vitamine, minerali del Mar Morto, giada in polvere, enzimi, coenzima Q10 ed ingredienti attivi che mixati assieme offrono massima protezione contro i segni del tempo.Non tutti forse sanno che, come citato nel sito " la polvere di Giada estratta lascia la pelle liscia e sana, con un visibile miglioramento sin dalla prima applicazione. Con una regolare applicazione, l 'aspetto untuoso diminuisce, i pori diventano progressivamente meno visibili, e in molti casi anche rughe e linee sottili diventano meno visibili. La Giada bianca ha un effetto calmante sul sistema nervoso e la Giada verde è un potente balsamo per i trattamenti della pelle, portando nutrimento, vitalità e un aspetto fresco e sano. La funzione più importante della polvere di Giada è il rallentare il naturale processo d'invecchiamento della pelle e di migliorare il suo aspetto."  Uso questa crema oramai da un paio di settimane, ogni mattina, la texture e' davvero piacevole da stendere, si assorbe facilmente nonostante sia molto ricca, la applico anche su collo ed il decollete' ed il profumo e' davvero avvolgente e rilassante. La mia pelle risulta piu' compatta e fresca.



BODY LOTION, una ricca crema per il corpo che lenisce la pelle secca e irritata, idrata e nutre, preservando elasticità e flessuosità. Inoltre riduce la cellulile, aiuta a proteggere la pelle dai danni ambientali, ammorbidisce, abbassa i livelli di grasso nella pelle e la lascia sana e rinfrescata. Contiene polvere di Giada che rende la pelle liscia e vellutata. Il pratico dispenser erogatore ci consente di prelevare solo la quantita' desiderata di crema. La texture e' piacevole da stendere, lascia una bella sensazione di freschezza, si assorbe facilmente ed il suo profumo e' molto rilassante.




Altra piacevole scoperta, ACHILLEA SOAPLESS SOAP, una miscela unica di ingredienti attivi naturali estratti in alta concentrazione da una varietà di piante. Il sapone è una fragranza libera, non contiene conservanti ed è adatto per tutti i tipi di pelle, inclusa la delicata pelle dei bambini. L'ingrediente principale è l' Achillea millefolium estratta, nella medicina cinese è usata per disinfettare e combattere infiammazioni della pelle. Il sapone inoltre contiene altri estratti di piante, incluse camomilla, salvia medicinale, erba di San Giovanni, altea (Althea officinalis) e styrax. Un sapone non sapone che pulisce a fondo la pelle, disinfetta ed e' utile per combattere la seborrea, la pelle arrossata, squamosa e la forfora. Perfetto per chi soffre di acne, adatto sia per il viso che per l' igiene intima, utile anche come decongestionante dopo 
l' esposizione solare. Ha un profumo che mi ricorda tanto il mare, mi rilassa un sacco!


 

HAND CREAM, una crema mani che stra-adoro, una crema che viene sempre con me in borsa. Una crema pratica nel formato da 50 ml con tappo erogatore e cappuccio, un mix di erbe che consentono di combattere a fondo la secchezza delle nostre mani, una texture leggera e morbida, che si assorbe facilmente e senza lasciare quella sensazione di mani unte, che tanto non sopporto.

Alona Shechter, per me, e' stata una vera scoperta, un brand che ha saputo conquistare un posto di fiducia nella mia routine quotidiana. Coccolatevi anche voi con questi prodotti, un bel mi piace anche alla loro pagina facebook, dove potrete fare tranquillamente i vostri acquisti.

domenica 24 maggio 2015

Aperitivo finger food con LA BOTTEGA DEGLI ANTICHI SAPORI-BIELLEBI





Il TuttoFood e' stato una vera miniera di scoperte... Tra gli stand, tanti, presenti, c' erano anche loro: Biellebi S.r.l. "la Bottega degli Antichi Sapori", una piccola realta' pugliese che dal 1993 produce prodotti da forno di qualita'.

Ingredienti di prima scelta e lavorazione artigianale, permettono di ottenere prodotti dal sapore intenso e genuino. La gamma dei prodotti proposti e' ampia, si va dai classici taralli, ai taralli insaporiti con spezie ed ingredienti vari per ottenere taralli integrali e taralli multicereali, taralli artigianali ai semi di finocchio, alla cipolla, al pepe, al peperoncino, classici e gusto pizza, ma anche tozzetti, nodini, frise e friselline, frollini, trecce e treccine alle mandorle.

Il tarallo viene oggi usato anche come snack e sostituto della merenda, oppure si mangia al posto del pane durante i pasti, o si sgranocchia al posto delle patatine davanti la tv. Nel tempo il tarallo ha assunto anche altre forme, come i nodini e le deliziose trecce. Si puo' accompagnare egregiamente ad un tagliere di salumi e formaggi cosi come ho fatto io, ma anche ricercare altri abbinamenti culinari.




Il gusto di queste trecce e' delizioso, fragranti e perfette, una tira l' altra. Provatele con una bella fetta di salume attorcigliata e poi fatemi sapere cosa ne pensate... In casa mia i taralli non mancano mai, vengono in aiuto nel caso di ospiti inattesi, per un aperitivo veloce, si abbinano perfettamente al vino, ma anche alla birra. Io sono estremamente curiosa e versatile in cucina, volevo un modo diverso per utilizzare i taralli e cosi ho pensato ad un finger food veloce e gradito a grandi e piccini, guardate un po' cosa ho realizzato: dei deliziosi bocconi di petto di pollo in croccante panatura di taralli, si, avete proprio letto bene!




Il procedimento e' molto semplice: prendete i taralli, io ho scelto i taralli integrali Biellebi e li tritate grossolanamente. Prendete poi le fettine di petto di pollo e le tagliate a tocchetti irregolari, le passate in un velo di farina, nell' uovo sbattuto e al posto del pangrattato, usate i tiralli tritati, facendo aderire bene. Scaldate abbondante olio di semi di arachide in una padella e tuffate i bocconi di pollo, rigirandoli fino a doratura. Vi assicuro che rimarrete conquistati dalla croccantezza!
E ora vi lascio invitandovi a seguirli anche sulla loro pagina facebook.

venerdì 22 maggio 2015

CAFFE' PIANSA, una pausa di puro piacere.





Sapete bene che quando si parla di caffe', io sono sempre in prima linea... il caffe' e' essenziale nel corso delle mie giornate. Svegliarsi la mattina con l' aroma di caffe' che fuoriesce dalla cucina, e' una di quelle cose che mi fa stare subito bene, che mi predispone ad una buona giornata. Casa, famiglia, lavoro e blog, le mie giornate sono dense di impegni e una tazzina di caffe' fumante viene sempre in mio aiuto, piu' e piu' volte durante il corso della giornata.

Riconosco al primo sorso un buon caffe', da un cattivo caffe', sul caffe' non faccio economia, sono molto critica, deve essere di qualita'. Caffe' Piansa ha saputo conquistarmi al primo sorso... anzi, da prima: nel momento che ho aperto la confezione, l' aroma dei chicchi di caffe' si e' diffuso nell' aria e una sensazione di benessere ha pervaso il mio corpo, sapete dirmi cosa c' e' di piu' buono dell' aroma intenso del caffe'?
Piansa e' una torrefazione artigianale situata a Firenze e considerata tra le migliori della Toscana, terra che io amo molto e meta preferita delle mie vacanze.
Nella torrefazione Piansa si utilizzano solo i chicchi di caffe' piu' pregiati al mondo, per ottenere miscele di qualita' che vadino ad incontrare anche i palati piu' esigenti. Si e' deciso di puntare sulla selezione, lavorando solo un numero limitato di caffe' crudo all' anno, garantendo quindi un elevato standard qualitativo. La torrefazione Piansa lavora solo chicchi di Arabica, dal gusto intenso ma delicato e con un basso contenuto di caffeina ed acidita', che Robusta, per un totale di 15 diverse qualita' tutte da scoprire, tra caffe' classici,  gourmet e speciali, orzo e caffe' in cialde.

Oggi pero' vi parlo della bonta' della miscela 7+1 di Caffe' Piansa, un mix di caffe' tra i migliori al mondo, che si fondono per creare un caffe' fragrante, dal gusto deciso e cremoso come piace a me. Il classico caffe' italiano, un buon equilibrio tra acidita' e delicatezza. Un caffe' perfetto per una pausa piacevole, che sa darti la giusta carica, specialmente se lo accompagnerete ai miei cioccolatini. Cioccolatini che si preparano con anticipo in abbondanza e che potrete accompagnare al vostro caffe' Piansa. Seguitemi nella ricetta.

CIOCCOLATINI PIANSA AL CIOCCOLATO E CAFFE'
Ingredienti:
100 g di cioccolato fondente
1 tazzina di caffe' ristretto 7+1 Caffe' Piansa
120 g di panna liquida da montare
1 cucchiaino di zucchero di canna
granella di nocciole q.b.
Preparazione: fondere a bagnomaria il cioccolato a pezzetti. Tenerlo da parte. Portare ad ebollizione a fuoco moderato la panna a cui avrete aggiunto la tazzina di caffe' zuccherato. Poi unire il liquido al cioccolato fuso, amalgamando bene e lasciare intiepidire. Mettere la crema in una tasca da pasticcere e disporre dei mucchietti in piccoli pirottini di carta. Cospargere con granella di nocciole e conservare in frigo un paio di ore. Accompagnare i cioccolatini ad una bella tazzina di Caffe' Piansa fumante.




Non male il risultato, vero? E allora cosa aspettate a scegliere il vostro caffe' preferito? Per i vostri acquisti cliccate  semplicemente qua e seguiteli sulla loro pagina facebook. Buon caffe' a tutti!



mercoledì 20 maggio 2015

SFORMATINI DI RICOTTA E ZUCCHINE.






Oggi una ricetta che si abbina alla perfezione al gusto leggero e delicato delle Parmonie, sfogliatine al Parmigiano Reggiano, scoperte in fiera al TuttoFood. Se vi siete persi l' articolo sul TuttoFood dove incontro anche Parmonie, cliccate qua. Le Parmonie sono un prodotto innovativo, con una lista di ingredienti corta, corta: farina di frumento, formaggio Parmigiano Reggiano DOP stagionato 24 mesi, olio di oliva, sale e lievito. A mio giudizio si prestano ad un sacco di abbinamenti deliziosi, ma sono perfette anche gustate da sole come snack leggero e sano, o ben si accompagnano a taglieri di salumi.

SFORMATINI DI RICOTTA E ZUCCHINE
Ingredienti per 4 persone:
300 g di zucchine
200 g di ricotta fresca
4 cucchiai colmi di pangrattato
3 cucchiai di parmigiano reggiano
1 spicchio d' aglio e mezzo scalogno
4 rametti di timo
2 fettine sottili di bacon, 2 uova
200 g di pomodori datterini
4 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale
una confezione di Parmonie
Preparazione: lavare e spuntare le zucchine, tagliarle a rondelle e tenerle da parte. In una padella mettere 2 cucchiai di olio con l' aglio schiacciato, saltare le zucchine per alcuni istanti, salarle, coprirle e cuocere per circa 8 minuti. Unire il timo, eliminare l' aglio e spegnere. Frullare le zucchine intiepidite, incorporare il pangrattato, la ricotta, le uova, il parmigiano e frullare tutto. Distribuire il composto in piccoli stampi e cuocere in forno a 170 gradi per circa 20 minuti. Affettare lo scalogno sottilmente e farlo stufare nella padella con l' olio rimasto. Aggiungere il bacon a striscioline, mescolare, aggiungere i pomodorini lavati e tagliati a meta'. Cuocere per qualche minuto a fiamma vivace, salare e frullare. Servire gli sformatini con la salsa al bacon e accompagnati dalle Parmonie.




Le Parmonie sapranno conquistarvi con il loro gusto leggero. Friabili e cotte al forno, non contengono grassi.
In casa mia ne andiamo tutti matti, vi invito a provarle se non le conoscete. Seguiteli anche sulla loro pagina facebook.



 

domenica 17 maggio 2015

RIKINI RELLECIGA, sei modi di indossarlo!





Questo e' un post tutto dedicato al femminile, ma penso che farebbero bene a leggerlo anche i maschietti, per fare un regalo certamente gradito alle loro donne. Iniziano le belle giornate e sono certa che la maggior parte di noi stia gia' pensando alle vacanze al mare... chi le ha gia' prenotate, chi si affidera' a viaggi last minuts, chi si sta impegnando a perdere qualche chiletto in vista della prova costume, ma quasi tutte siamo gia' rivolte con la mente all' estate.
Per quanto mi riguarda, non c' e' vacanza al mare che non inizi con qualche bel costume nuovo. Quest' anno io mi affidero' a Relleciga, un brand di tendenza con sede a Parigi, che produce costumi da bagno alla moda e di assoluta qualita'. Relleciga e' fornitore ufficiale della squadra olimpica di nuoto sincronizzato francese e gia' questo e' sinonimo di garanzia.
Tra le varie collezioni proposte da Relleciga, tutte prodotte con materiali di altissima qualita' come lycra, microfibra, polyamide piu' spandex, in cui si utilizzano colori atossici e rispettosi dell' ambiente, spiccano gli innovativi Rikini.
Vi chiederete cos' e' il Rikini? Semplicemente e' un costume due pezzi che ci consente sei modi diversi di indossare il nostro top: con triangolo allacciato al collo regolare, con scollo a cucchiaio, incrociato al collo, a fascia senza spalline, a fascia allacciata a V al collo e incrociato sotto il seno.




Potevo rimanere insensibile di fronte ad una novita' simile? Un costume che potremo interpretare in base al nostro desiderio, per essere sempre diverse ogni giorno. Il Rikini e' di assoluta tendenza, proposto in vari modelli, ma la mia scelta e' ricaduta sul Rikini Green Zebra, acquistabile semplicemente cliccando qua. Il nostro Rikini arrivera' in una deliziosa confezione, perfetta anche per un regalo. All' interno troveremo anche una sacca color fucsia con logo, utile per trasportare il nostro Rikini, le creme solari e gli occhiali in spiaggia. Affidatevi con sicurezza alla tabella taglie, adottata a livello internazionale, le misure sono assolutamente fedeli e voi non avrete brutte sorprese al momento dell' arrivo del vostro pacchetto.




Guardate quanto e' bello il mio Rikini... la fantasia scelta e' perfetta per fare risaltare l' abbronzatura! Il mio Rikini ha top a triangolo regolabile con imbottitura estraibile e laccetti regolabili allo slip. Volete vedere come l' ho indossato io?






Non sono una modella, sono una mamma di 42 anni dal fisico generoso, ma penso che il Rikini sappia risaltare le nostre forme e sono certa sapra' soddisfarvi come ha soddisfatto me. Il tessuto elastico e' di assoluta qualita', le cuciture e le rifiniture accurate. Non potevo scegliere meglio per la mia estate. Affidatevi anche voi a Relleciga, scegliete un bel Rikini!!!
Like alla loro pagina facebook.

sabato 16 maggio 2015

DOM BURON BEER, birra artigianale Made in Italy.





Oggi nel mio blog si torna a parlare di birra con Dom Buron Beer, un giovane birrificio situato a Clusone, in provincia di Bergamo e che realizza birre artigianali di qualita', con la giusta combinazione di gusto, aroma e profumo.
La birra e' irrinunciabile nelle case di noi italiani, specialmente nella stagione estiva e' un piacere unico, ma forse non tutti sanno che, la birra, se bevuta con moderazione, ha un sacco di proprieta' benefiche sulla nostra salute. Aiuta a fare lavorare i reni, migliora la digestione, combatte il colesterolo cattivo grazie alle fibre contenute, aumenta i livelli di vitamina B e di conseguenza contrasta l' anemia, favorisce la diuresi, e' un potente antiossidante e aiuta a prevenire l' osteoporosi, tanto per citarvi qualche sua proprieta'.

Le birre Dom Buron Beer sono ad alta fermentazione, rifermentate naturalmente e senza pastorizzazione.
L' utilizzo di materie prime di qualita' e la continua evoluzione delle ricette, garantiscono una birra naturale che sa farsi ricordare.




Dom Buron Beer, offre tre qualita' di birre, io ho avuto il piacere di degustarne due, la Icarus e la Nautilus, guardate che carine le bottiglie.
La Icarus e' una birra stile Golden Ale, con sentori erbacei e speziati, al palato presenta un aroma leggermente agrumato. Una birra chiara, secca, amarognola e dissetante.
La Nautilus, invece, e' una birra stile Pacific Ale, con note di frutta tropicale. Gusto deciso, aromatico e finemente balsamico.
E per finire abbiamo la Prun, una birra alla frutta in stile Sour Ale, con aggiunta di susine e affinata in botte di rovere per oltre sei mesi. Corpo debole, spiccata acidita' e intenso sapore di frutta rossa caratterizzano questa birra, la cui produzione e' a tiratura limitata.




Vi invito a scoprire Dom Buron Beer, visitando il loro sito, se volete un' ottima birra artigianale Made in Italy, siete nel posto giusto.Un bel like anche alla loro pagina facebook.




giovedì 14 maggio 2015

CHEESECAKE ALLE FRAGOLE CON BASE DI FIOCCHI DI FARRO TOSTATI





Da TuttoFood sono tornata con nuovi prodotti a marchio Poggio del Farro. Chi mi seguite assiduamente, sa che mi sono occupata spesso di Poggio del Farro, realizzando diverse ricette una piu' buona dell' altra. La
gentilissima Milena mi ha omaggiata di altri prodotti per poter realizzare nuove ricette e questa volta ho pensato ad un dolce perfetto per queste giornate calde, fresco e gustoso. Seguitemi nella ricettina semplice.

CHEESECAKE ALLE FRAGOLE CON BASE DI FIOCCHI DI FARRO TOSTATI
Ingredienti per una piccola tortiera 16 cm diametro:
80 g di Flakes Bio integrali Poggio del Farro
50 g di burro vegetale
1 cucchiaio colmo di zucchero di canna
250 g di mascarpone senza lattosio
200 g di panna fresca liquida
3 cucchiai di zucchero a velo
8 g di colla di pesce
fragole q.b.




Preparazione: tritare i fiocchi di farro Poggio del Farro nel mixer, ma senza ridurli a farina, grossolanamente. Sciogliere il burro nel microonde o a bagnomaria e unirlo ai fiocchi di farro, aggiungere lo zucchero. Mettere il composto in uno stampo a cerniera foderato di carta forno ( solo il fondo ) e schiacciarlo bene. Mettere in frigo almeno una mezzora. Nel frattempo mettere in poca acqua fredda la colla di pesce. Montare la panna a neve ferma ed unirla piano, piano dall' alto verso il basso al mascarpone.Unire anche lo zucchero a velo. Strizzare la colla di pesce e farla sciogliere dolcemente sulla fiamma, unirla quindi alla crema. Prendere la base dal frigo e con le fragole tagliate precedentemente a meta', ricoprire i bordi.




Nel centro mettere la crema e livellare bene. Decorare con qualche fragola intera e conservare in frigo per almeno tre ore. Ed ecco il risultato.




Una torta freschissima che si mangia che e' un piacere... un cucchiaino tira l' altro. Vi invito come sempre a visitare il ricco shop di Poggio del Farro, dove troverete tanti prodotti tutti a base di farro.


martedì 12 maggio 2015

8 ROSSO EYEWEAR, la bellezza in un occhiale.





Le persone che mi conoscono dicono che e' un' impresa trovare mie foto dove non indosso un paio di occhiali da sole... La verita' e' che i miei occhi sono molto sensibili alla luce, percui diventa necessario ripararli dai raggi del sole. Nella mia borsa, quindi, anche in pieno inverno, non manca mai un paio di occhiali da sole.
In passato, lo ammetto, non ero molto attenta alla scelta degli occhiali, con la conseguenza che lenti scadenti mi causavano fastidiosi mal di testa e stanchezza agli occhi. Solo in seguito, anche parlando con un amico ottico, ho capito dell' importanza della scelta degli occhiali da sole, che devono essere confortevoli al massimo e di qualita'. Oggi io mi affido a 8 Rosso Eyewear, il nuovo marchio di occhiali alla moda prodotti da Danor, azienda sita nella mia provincia, Varese, che da anni produce occhiali da sole iniettati e che puo' vantare tra i suoi clienti marchi famosi nel campo della moda e in quello sportivo.




La bellezza degli occhiali 8 Rosso Eyewear si riconosce dai dettagli curati, dallo stile e dalla ricercatezza, in un mix irresistibile di forme e colori. Una produzione totalmente Made in Italy, gli occhiali sono di ottima fattura, confortevoli, colori intensi, lenti specchiate e piccoli particolari che ne fanno la differenza, come stanghette bicolor, il logo bene in vista, impossibile non innamorarsene. Ma penso che lasciarvi ad ammirare le foto sia il modo piu' semplice e diretto per farvi capire quanto sono belli e di tendenza.
 




Occhiali che non passano inosservati, guardate la particolarita' di questo modello color ocra, non potete immaginare la mia espressione quando ho realizzato la piccola magia di cui sono capaci, occhiali salvaspazio e super flessibili, mio figlio ha voluto fare da modello per questo paio che ovviamente lo ha colpito piu' degli altri per la sua particolarita'.






Se dovessi scegliere il mio modello preferito, sarei in seria difficolta'. Uno piu' bello dell' altro. Occhiali che sanno distinguersi, di modelli con lenti specchiate e colorate ce ne sono tanti, ma questi hanno stile.







Lo vedete quanto sono belli? Visitate la pagina facebook di 8 Rosso Eyewear e fatevi un giro sul sito di Danor. Io vi lascio con gli occhiali che, forse, piu' di tutti, hanno conquistato il mio cuore. Un bacio a tutti!!!





 

lunedì 11 maggio 2015

TUTTOFOOD 2015, continua il mio viaggio nel gusto.





Per una blogger appassionata di Food e Beverage come me, l' esperienza con il TuttoFood e' stata davvero emozionante, un viaggio attraverso i prodotti offerti dalla nostra bella Italia, alla scoperta di aziende nuove o gia' conosciute in precedenza. Ho avuto il piacere di visitare lo stand di Poggio del Farro e di conoscere la gentilissima Milena che tanto carina e disponibile e' stata nei miei confronti, con i loro prodotti ho infatti gia' presentato varie ricette che troverete nella categoria Food&Drink. Ma la cosa bella e' che Milena mi ha offerto altri prodotti con cui realizzare nuove ricette, in una sfida sempre piu' entusiasmante per me. Poggio del Farro propone solo prodotti al farro, un cereale importantissimo per la nostra alimentazione, ricco di fibre, proteine, sali minerali, con un basso indice glicemico e con una minore quantita' di glutine rispetto agli altri cereali. Nel loro shop troverete pasta integrale di farro Bio, pasta di farro all' uovo, zuppe e minestre, couscous di farro Bio, gnocchi, gallette, prodotti prima colazione Bio, farro BioDrink, dolci, farro in chicchi, farina di farro e birre al farro artigianali. Potrete trovare parecchi loro prodotti anche nelle catene di supermercati Esselunga.




Amo questa foto scattata allo stand La Campofilone, perche' fa capire come questa eccellenza della nostra pasta, abbia radici lontanissime. La storia di questa azienda, specializzata in pasta secca all' uovo, e' lunga infatti 100 anni, l' azienda si trova appunto a Campofilone, un piccolo borgo medioevale situato nel cuore delle Marche. Un' azienda attenta alla scelta delle materie prime, con selezionati grani duri coltivati esclusivamente nel territorio marchigiano, grani ovviamente no OGM. La semola viene prodotta nel mulino di famiglia ed estratta dal cuore del grano, regalando una pasta eccellente che tiene benissimo la cottura. Le uova utiulizzate sono quelle prodotte da galline allevate a terra e alimentate con cereali nobili. Nello shop troveremo paste lunghe ( maccheroncini, linguine, fili di chitarra, paste alla chitarra, fettuccine, tagliatelle, pappardelle, la sfoglia ), paste speciali come fettuccine alla salvia, al peperoncino, ai funghi, all' arancia, al limone e linguine al nero di seppia, paste corte come gnocchetti, maltagliati, gramigna, quadrucci, sorprese, strozzapreti e confezioni regalo.




A TuttoFood ho incontrato anche l' azienda I Greco, azienda calabrese nata dalla passione e dall' amore per la sua terra di Tommaso Greco. Il signor Tommaso purtroppo non c' e' piu', ma la sua passione ed il suo lavoro continuano attraverso i suoi sette figli. L' azienda si trova in un paesaggio incantevole, dove cielo e mare si confondono in un unico panorama. E' nel pieno rispetto della terra e della natura che, seguendo le tradizioni di famiglia, si coltivano ulivi e viti.
I Greco producono 7 tipi diversi di vino, che portano il nome sottoforma di vezzeggiativo dei figli del signor Tommaso, vini quindi di gran carattere che sanno farsi notare anche per le eleganti bottiglie e le etichette di design dal forte impatto visivo. L' olio extravergine di oliva 100% italiano, e' estratto a freddo, l' azienda segue tutte le fasi della produzione, dalla pianta alla raccolta, dalla molinatura all' imbottigliamento, dal confezionamento alla commercializzazione. La cosa che mi ha colpito particolarmente e' l' idea di lanciare sul mercato la monodose di olio extravergine di oliva, ma non nelle classiche e poco pratiche bustine, bensi in comode bottigliette dal colore scuro, che protegge l' olio dalla luce e ne garantisce nel tempo le qualita' organolettiche. Le monodosi sono disponibili da 10, 12, 15 e 20 ml, con o senza aceto balsamico di Modena IGP e aceto di vino bianco. Per scoprire la gamma di prodotti, vi invito a sfogliare il loro catalogo.




Gradito incontro anche con Trimarchi di Villa Marchese, che offrono prodotti gran gourmet che hanno tutto il gusto ed il sapore della Sicilia. La famiglia Trimarchi ha origine antichissime, i suoi numerosi terreni non hanno seguito la crescente urbanizzazione, bensi l' azienda ha deciso di ampliare le colture dei limoneti, aranceti, uliveti, viti e coltivazioni di vari ortaggi. Dai loro possedimenti e grazie alla filosofia di profondo rispetto per i frutti ottenuti dalla terra, si ricavano prodotti naturali, conservati solo con olio extravergine di oliva, aceto, sale e spezie naturali. La gamma di prodotti e' davvero ampia: marmellate, confetture, sottoli, pesti e pate', preparati solo a maturazione naturale della frutta e degli ortaggi, con procedimenti non industriali, ma seguendo ricette della tradizione di famiglia. Tra le marmellate troviamo quella di arance amare, di limoni, di mandarini, di cedri e di arancia rossa e poi ancora pesto di pistacchi e mandorle, pesto di finocchietto selvatico, pate' di peperoncini, pesto di pistacchi, pate' di pomodoro ciliegino, pesto di capperi ed acciughe. Il miele e' il fiore all' occhiello di Trimarchi, con mieli davvero particolari, di acacia, borragine, carrubo, sulla, timo, eucalipto, zagara d' arancio e zagara di limone. E poi ancora, pasta, olio extravergine di oliva e golosissime creme dolci come granella di pistacchio, granella di mandorle, crema di pistacchi, crema di nocciole, crema di mandorle, crema di mandarini, crema di limone e crema di caffe'.




Al TuttoFood ho incontrato anche una vera innovazione, quella proposta da Scarpetta. Scarpetta propone quattro tipi di box gastronomiche, con quattro abbinamenti ad hoc pensati per condividere una vera esperienza gastronomica italiana. Scarpetta nasce dall' idea di Giovanni e Daniele, due trentenni fiorentini con la passione per il cibo e gli abbinamenti perfetti tra pietanze e vini/birre. I prodotti proposti nelle box sono di altissima qualita', selezionati per esaltare armonie e contrasti di sapori, appartengono a piccoli produttori locali che lavorano artigianalmente senza uso di additivi e conservanti. Le quattro box proposte sono:
Arrabbiata ( penne rigate, sugo all' arrabbiata, olio extravergine di oliva e Cecca Blonde Ale )
Carciofi ( fusilli, sugo di carciofi, olio extravergine di oliva e Allodio Viognier IGT )
Chianina ( rigatoni, antico ragu' di chianina bio, olio extravergine di oliva e Rietine Chianti Classico DOCG )
Verdure e Fagioli ( zuppa di verdure e fagioli bio, crostini, olio extravergine di oliva e Kali IPA )
Trovo l' idea di queste box gastronomiche favolosa, affidatevi a Scarpetta per un' idea regalo gran gourmet e non rimarrete pentiti... io ho avuto il piacere di degustare i prodotti della box Carciofi, assolutamente di qualita', sia il sugo ai carciofi, tipico della cucina toscana, che il buonissimo vino bianco dai sentori fruttati. Per acquistare le loro box gastronomiche, cliccate semplicemente qua e verrete reindirizzati al loro shop.




Noi italiani sappiamo bene quanto sia importante la scelta di un buon olio extravergine di oliva. Un buon olio sa esaltare anche il piatto piu' semplice. Al TuttoFood ho incontrato anche D' Addato, azienda pugliese che da oltre cento anni produce olio extravergine di oliva. L' olio 100% italiano e D.O.P. e' ottenuto esclusivamente dalle migliori olive di Puglia e prodotto rispettando le antiche tradizioni di famiglia, siamo oramai alla quarta generazione, che unito alle moderne tecnologie di estrazione ed imbottigliamento, producono un olio di altissima qualita'. Il clima favorevole, l' ottima ubicazione, ci troviamo a Bisceglie sulla costa Adriatica e l' esperienza centenaria nella coltivazione dell' olivo, rendono l' olio extravergine di oliva D'Addato, uno dei migliori prodotti nel Mediterraneo. D' Addato offre varie qualita' di olio, da Il Delicato, a Il Fruttato, dall' Exentia, un olio extravergine di oliva Affiorato, ossia l' olio affiorato dalla pasta delle olive macinate e che viene prelevato a mano, all' olio D.O.P, Italiano 100% e Classico. E poi ci sono gli oli extravergine di oliva aromatizzati ( al rosmarino, aglio, basilico, tartufo, salvia, limone, peperoncino ed origano ), che personalmente mi incuriosiscono molto. Per ricevere maggiori informazioni, vi invito a compilare il modulo presente qui.

giovedì 7 maggio 2015

Dissetarsi con GALVANINA e la linea FRU-IT e VEG-IT





Di Galvanina vi ho gia' parlato in un post precedente. Oggi voglio presentarvi la naturalezza dei loro succhi biologici al 100%. Succhi che disseteranno la nostra estate, senza farci sentire in colpa per gli zuccheri e i coloranti ingurgitati.
La linea Galvanina Fru-it e Veg-it, infatti, utilizza solo materie prime biologiche, quindi i loro succhi sono privi di additivi, conservanti e coloranti e la differenza si sente. Scordatevi quella stucchevole dolcezza dei succhi comprati al supermercato, qui sentirete solo gli zuccheri naturali della frutta.




Sono gli unici succhi promossi dalla pediatra di mio figlio. Ai nostri figli piacciono tanto i succhi e noi mamme  siamo ben felici di accontentarli, pensando di fare cosa giusta trattandosi appunto di frutta. Ed invece, quando mio figlio ha iniziato ad avere problemi di intolleranza, ho scoperta che per la nostra pediatra, i succhi industriali sono fumo negli occhi e me li ha vietati categoricamente, perche' pieni di conservanti, coloranti e zuccheri che distruggono la flora batterica. E cosi ho cercato una valida alternativa e l' ho trovata nella linea Veg-it e Fru-it di Galvanina. A parte il packaging delizioso delle bottigliette di vetro belle cicciottose, la linea e' davvero ricchissima.
Nella linea Veg-it contenente 100% verdure italiane, troviamo: Arancia-Carota-Limone, Mela&Sedano, Carota, Pomodoro, Pomodoro&Sedano, OrtoMix, Mela-Lattuga-Cetriolo, Mela-Zucca-Carota.
Nella linea Fru-it contenente 100% frutta italiana, troviamo: Pera Williams, Pesca, Albicocca, Mela Golden, Arancia Rossa, Mela-Fragola-Banana, Pompelmo Rosso, Ananas, Ciliegia, Mirtillo.





Avete mai assaggiato il succo di pomodoro? Io no e devo ammettere che e' stata un' esperienza nuova per me... il succo e' davvero saziante, sembra di bere salsa si pomodoro dolce, quindi vi assicuro che risulta un ottimo sostituto della merenda per come e' in grado di  farci sentire lo stomaco pieno. Utilissimo quindi per chi osserva un regime alimentare ristretto e vuole risparmiare qualche caloria. I succhi alla frutta, invece, uno piu' buono dell' altro, dissetanti e naturali, un vero carico di energia. Per primo ho voluto provare il gusto Mela-Fragola-Banana, davvero buono. Io ve li consiglio al 100%, soprattutto se avete bambini in casa che li consumano spesso.